Concerto in onore di Giuseppe Verdi durante il Festival “Verzeletti”

In occasione del bicentenario della nascita del grande Giuseppe Verdi, il Circolo non poteva esimersi dal celebrare il “Cigno di Busseto” con un concerto interamente dedicato alle sue più famose arie e cori d’opera.

Giuseppe Verdi
Giuseppe Verdi

Nato nel piccolo ed ameno villaggio delle Roncole, presso Busseto, nella Bassa parmense, il 10 ottobre 1813, da una famiglia di poveri agricoltori, compose la sua prima grande opera, il Nabucco, nel 1842. La definitiva consacrazione avverrà a partire dal 1851 con la composizione delle tre “opere popolari”, Rigoletto, Il trovatore e La traviata, per cui da semplice compositore di provincia divenne famoso in un’Italia non ancora unita.

Le sue opere ricche di un sentimento romantico e risorgimentale, contribuirono in senso culturale a risvegliare un senso di Patria nel popolo italiano. Celeberrime sono le scritte che apparvero sui muri e manifesti in tutta Italia, dove “Viva Verdi” divenne uno degli slogan più popolari per inneggiare a Vittorio Emanuele, Re d’Italia. Eletto deputato al primo Parlamento italiano, venne nominato Senatore nel 1874, dopo che la capitale era stata spostata a Roma. In questi anni compose altre grandi opere come l’Aida, La forza del destino, Don Carlos. Accanto al repertorio lirico, non disdegnò anche la musica sacra, componendo la famosissima Messa da Requiem, in omaggio ad Alessandro Manzoni nel primo anniversario della sua morte. Amato e rispettato da tutti, morì a Milano il 27 gennaio del 1901 e, in suo onore, il direttore Arturo Toscanini diresse alla Scala il coro “Va’ pensiero”, tratto dal Nabucco.

Il Circolo “Verzeletti” dà quindi appuntamento a tutti gli amanti della musica lirica sabato 9 novembre 2013 nell’Auditorium Comunale “Tregambi” di San Paolo, al concerto del Coro Lirico Sereno di Brescia. Da non perdere saranno anche gli altri tre concerti dell’undicesima edizione del nostro Festival Pianistico.

Coro Lirico "Sereno" di Brescia
Coro Lirico “Sereno” di Brescia

XI Festival Pianistico “Don Emilio Verzeletti” 2013

L’inaugurazione del Festival “Don Emilio Verzeletti” è stata fissata per sabato 2 novembre con un Recital Pianistico della pianista russa Irina Kravchenko. Nata in Lituania, ha studiato pianoforte dapprima presso il Conservatorio “Piotr Ilič Thcaichovsky” di Mosca, dove si è diplomata, e poi a Milano; ha all’attivo numerosi concerti sia come solista sia in formazioni da camera, oltre che in accompagnamento all’orchestra. Il programma del concerto prevede due sonate per pianoforte di Ludwig van Beethoven e l’esecuzione integrale del “Carnaval” di Robert Schumann.

Il giorno seguente, domenica 3 novembre, si terrà un Concerto in Duo, con il pianista manerbiese Andrea Facchi e il saxofonista Carlo Barbieri. Il Duo si è esibito in numerosi concerti e ha ricevuto molti riconoscimenti da parte della critica, vincendo anche concorsi musicali in varie città italiane. Il programma verterà principalmente su opere di autori contemporanei, come Gershwin, Piazzolla e Milhaud.

L’appuntamento per gli amanti dell’opera lirica è previsto per il giorno sabato 9 novembre, con il consueto Concerto del Coro Lirico “Sereno” di Brescia, diretto dal maestro Mario Marenghi e accompagnato al pianoforte dalla maestra Michela Piovanelli. Il programma del concerto verterà principalmente sul repertorio verdiano, in occasione del bicentenario della nascita del compositore.

Domenica 10 novembre la rassegna chiuderà in bellezza con un Concerto per Pianoforte e Archi con Paolo Artina al violino, Elena Gelmi alla viola, Antonio Visioli al violoncello e Gerardo Chimini al pianoforte. La prima parte del programma sarà dedicata al grande Johann Sebastian Bach, di cui ascolteremo alcune trascrizioni per pianoforte di brani originariamente composti per organo e clavicembalo. Nella seconda parte saranno eseguite opere di Beethoven, Haydn e un Concerto per pianoforte e terzetto d’archi di Wolfgang Amadeus Mozart.

Tutti e quattro i concerti si terranno alle ore 20.30 nell’Auditorium Comunale “G. Tregambi” all’interno dell’edificio delle Scuole Medie di San Paolo, in via Giovanni XXIII n° 6 e saranno, come sempre, ad ingresso libero e gratuito.

Per maggiori informazioni consultare la pagina: http://www.circoloverzeletti.it/11_festival.php