Mario Apollonio: accademico, drammaturgo, filologo

Mario Apollonio
Mario Apollonio

Il Circolo Culturale “Don Emilio Verzeletti” inaugura quest’anno un ciclo di appuntamenti dedicati al vasto mondo della letteratura. In questa prima edizione si è pensato di dedicare una serata a Mario Apollonio, illustre accademico e drammaturgo sanpaolese.

Nato a Oriano (oggi San Paolo) il 28 settembre 1901, dopo la maturità presso il Liceo Classico «Arnaldo» a Brescia, si laureò presso la facoltà di Lettere dell’Università degli Studi di Pavia con la tesi Indagini sulla Commedia dell’Arte, il cui argomento diverrà, in seguito, uno dei nuclei principali dei propri studi. Dal 1927 al 1930 esercitò la professione di critico teatrale sulle pagine del quotidiano cattolico milanese L’Italia. Nel 1936 vinse la cattedra di Letteratura italiana presso l’ateneo di Oslo, mentre dal 1938 al 1945 presso l’Università di Urbino; dal 1939 iniziò a collaborare attivamente con l’Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano dove, tra gli anni Quaranta e gli anni Settanta, ricoprirà la cattedra di Letteratura italiana generale. Grazie alla sua influenza nacquero lungo il tempo Letteratura italiana moderna e contemporanea, Filologia dantesca, Drammaturgia teorica, Storia del Teatro e molti altri corsi accademici per cui si prese personalmente il peso; in queste discipline egli mise al centro della propria ricerca una grande profondità teorica, senza dimenticare l’importanza dello studio del quadro storiografico e un’analisi testuale acuta e approfondita. Accanto alla carriera accademica, egli scrisse numerosi saggi teatrali, antologie letterarie e alcuni romanzi, tra cui Intermezzo e la Battaglia di San Martino. Inoltre, nel 1947, egli contribuì alla creazione del «Piccolo Teatro di Milano», lavorando assieme a importanti personalità come Giorgio Strehler, Paolo Grassi e Virgilio Tosi, occupandosi personalmente della stesura della lettera programmatica. Morì il 28 maggio 1971 a Galliate Lombardo, in provincia di Varese.

Mario Apollonio in uno schizzo di Eugenio Montale (si osservino, in basso a sinistra, la data, 18 aprile 1969, e la firma del poeta). Inchiostro su carta. Viene qui trascritto e sciolto il calembour montaliano: Quasi Apollonio;
Mario Apollonio in uno schizzo di Eugenio Montale (si osservino, in basso a sinistra, la data, 18 aprile 1969, e la firma del poeta). Inchiostro su carta. Viene qui trascritto e sciolto il calembour montaliano:
Quasi Apollonio; “Toi! qui tiens Apollon / au bout des dix doigts…“. Quiz: chi ha scritto questi versi? [Risposta: Apollinaire]

La serata sarà introdotta dal professor Agostino Garda, che inquadrerà storicamente e filologicamente la figura di Apollonio all’interno del panorama letterario e drammaturgico italiano. Successivamente interverrà il regista teatrale Antonio Fuso, direttore artistico dell’associazione teatrale «Scena Sintetica» di Brescia che leggerà alcuni brani tratti dalla vasta produzione di Apollonio. L’associazione che Fuso attualmente dirige mette in scena, dal 1986, testi particolarmente difficili, in quanto estremamente spirituali e filosofici, facendo proprie le teorie e le esperienze di comunicazione teatrale dei maestri Mario Apollonio e del suo allievo Emo Marconi. A conclusione della serata, Alfredo Seccamani, presidente dell’Associazione «Pagus Farraticanus», racconterà del proprio lavoro di ricerca su un personaggio troppe volte dimenticato e sottovalutato anche dai propri concittadini.

Francesco Alghisi

PER APPROFONDIRE:

– Carlo Annoni (a cura di), Istituzione letteraria e drammaturgia. Atti del convegno “Mario Apollonio: I giorni e le opere, Vita e Pensiero, 2003;

– Antonio Fuso (a cura di), Mario Apollonio drammaturgo. Atti del convegno 24-25 maggio 1991 a San Paolo, Fondazione Civiltà Bresciana, 1993;

– INSERTO SPECIALE (a cura di Luciano Piovani) in Il nuovo Argomenti Culturali, anno IV numero 1, aprile 2010

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...